Crea sito

Dal libro al film – “Il leone, la strega e l’armadio”

Nuovo appuntamento con la rubrica Dal libro al film, con una storia che conosciamo praticamente tutti e che ho adorato fin da piccola. Un fantasy in cui la neve è protagonista, il Natale fa la sua comparsa dopo anni, e i protagonisti sono quattro bambini… avete capito?

Dal libro al film

Certo, sto parlando proprio di Le Cronache di Narnia – Il leone, la strega e l’armadio, tratto dal secondo libro della serie Le Cronache di Narnia di C.S. Lewis.

locandina

ATTENZIONE: l’articolo contiene SPOILER!!!

Come sempre, partiamo dal trailer del film:

Il film fu distribuito nelle sale cinematografiche nel 2005 (sul serio, sono già passati tanti anni? :O ), prodotto dalla Walden Media e dalla Walt Disney Pictures per la regia di Andrew Adamson (già regista, all’epoca, di due grandi successi come ShrekShrek 2).

Questo fu solo il primo film tratto dalla serie Le Cronache di Narnia, e fu anche quello di maggior successo, perché oltre ad essere una novità era anche molto fedele alla storia narrata da Lewis nel libro. La differenza più evidente con il libro si trova alla fine, nella scena catartica della grande battaglia finale tra l’esercito di Peter e l’esercito della strega: nel libro, infatti, la guerra viene liquidata in poche parole, mentre nel film è considerato un’apice importante della storia.

c03a24c26bd4bc2cb34a52e76fd49ac1

La pecca sta probabilmente negli effetti speciali, che non sempre sono ben realizzati, soprattutto per quanto riguarda la figura di Aslan, che non sembra mai del tutto reale.

La trama del film ricalca quindi quella del libro: Peter, Susan, Edmund e Lucy sono quattro fratelli che vivono a Londra, ma durante la Seconda Guerra Mondiale vengono allontanati dalla città per sfuggire ai bombardamenti e si ritrovano nell’enorme, maestosa tenuta del professor Digory Kirke, in aperta campagna.

tumblr_mbs1mpk9hh1qe5udso1_250

I ragazzi, in realtà, si annoiano, anche perché la governante è molto severa e ci sono numerose regole da rispettare e che quindi impediscono loro di divertirsi come vorrebbero.

tumblr_mhha0pvqeh1qj7hvgo1_500

tumblr_n5r22suelo1tyh4klo1_500

Un pomeriggio, mentre giocano a nascondino, Lucy entra in una stanza vuota: l’unica eccezione è un enorme, misterioso armadio.

tumblr_inline_n56ycy0pui1sf1icx

Decide quindi di entrare e nascondersi al suo interno, convinta che i suoi fratelli non la troveranno facilmente. Ma improvvisamente, Lucy si ritrova in un altro mondo, un mondo magico fatto di neve: ancora non lo sa, ma è arrivata a Narnia.

placeholder_1470858341-tumblr-ls1do3gp1o1qgob8xo1-500-1

Lucy trascorre diverse ore a Narnia, dove incontra il fauno Mr. Tumnus, il quale le racconta di questo mondo magico e della Strega Bianca, colei che illegittimamente si è impossessata del regno lanciando una maledizione per cui è sempre inverno e mai Natale. Quando Lucy tornerà a casa, ripassando attraverso l’armadio, scoprirà che non è trascorso nemmeno un secondo da quando è stata via. Racconta la sua esperienza ai suoi fratelli, che però non le credono. Successivamente anche Edmund, seguendo Lucy di notte, entrerà a Narnia, incontrando però proprio la Strega Bianca, che lo convincerà, incantandolo, a tradire i suoi fratelli. Una volta che tutti e quattro i fratelli si troveranno finalmente a Narnia, inizia la vera avventura: scoprono di essere i protagonisti di una profezia che segnerà la sconfitta della Strega Bianca e li porterà a diventare legittimi re e regine di Narnia.

tumblr_naharz1r6j1t3xmw3o1_500

0c56bfff9caaa9cc78f0bed2398570d8

Il cast è notevole, a partire da Liam Neeson che viene ingaggiato per la voce di Aslan (nella versione italiana la voce è doppiata da Omar Sharif). Il suo è un personaggio di fondamentale importanza per la storia, e nel film è ben caratterizzato, come nel libro. Aslan è il re di Narnia, colui che davvero regna e detta legge. Le leggende legate a lui sono importanti, hanno valore mitologico, in particolare cristiano, un aspetto che emerge soprattutto nel libro, ma anche nel film. Il suo rapporto con i ragazzi è di amore incondizionato, pronto a sacrificarsi per loro e per Narnia, che lui stesso ha fondato.

8e5922d9fe1c4721eb20168175bfc897

Per quanto riguarda i Pevensie, Peter è interpretato da William Moseley, oggi uno dei protagonisti della serie The Royals. Peter è il maggiore dei quattro e per questo sente la responsabilità dei tre fratelli come se fossero figli suoi. Questo spesso lo porta ad essere in contrasto con Edmund, il quale lo considera, inizialmente, una sorta di rivale a cui si ribella. Le responsabilità di Peter aumentano poi una volta arrivati a Narnia, quando la vita dei suoi fratelli, soprattutto di Edmund, dipenderà completamente da lui e dal suo scontro con la Strega Bianca.

tumblr_mgwym7h21j1qbar1do4_500

Anna Popplewell, oggi famosa soprattutto per il suo ruolo nella serie Reign, interpreta Susan, forse la più antipatica dei quattro, perché anche la più snob e la più scettica. Caratteristiche che poi cambieranno con la sua permanenza a Narnia, che sarà in grado di sciogliere anche il suo cuore di ghiaccio.

tumblr_m9e004n3y61qiya5go3_500

Edmund (Skandar Keynes) è il personaggio invece a mio parere più complesso: il suo tradimento nei confronti di fratelli non resta impunito e sarà un’esperienza che lo cambierà per sempre e che lascerà cicatrici dentro di lui. Saprà però riscattarsi e diventare il leggendario Edmund il Giusto.

tumblr_mgwym7h21j1qbar1do5_500

Infine Lucy, intepretata da Georgie Henley, è la vera protagonista della storia. Nonostante sia la più piccola, dimostra di essere anche la più intelligente, sensibile e altruista. La sua generosità nei confronti degli animali parlanti che popolano Narnia è decisamente evidente e sincera, così come l’affetto che prova per gli amici e per i fratelli.

tumblr_mgwym7h21j1qbar1do7_500

Gli altri protagonisti da citare, oltre agli animali parlanti e alle creature mitologiche che popolano Narnia, sono Tilda Swinton nel ruolo di Jadis, la Strega Bianca, e James McAvoy nei panni di Mr. Tumnus, un’intepretazione che ho follemente adorato!

tumblr_muqcndceul1sp0ltyo1_500

Infine, una nota di merito per i bellissimi paesaggi, soprattutto l’ambientazione con la neve: rende davvero tutto più magico e sembra di entrare a far parte della storia e di Narnia!

2005_the_chronicles_of_narnia_007

Consiglio a tutti di vedere questo film proprio in questo periodo, perché è in sintonia con l’atmosfera natalizia… c’è anche Babbo Natale che vi aspetta per portarvi i regali! 😉

the-chronicles-of-narnia-the-lion-the-witch-the-wardrobe-the-chronicles-of-narnia-26558083-1920-816-624x265

Voi avete visto il film? Cosa ne pensate?

Vi aspetto nei commenti! 🙂

Per acquistare il DVD del film su Amazon clicca qui:

Comments

comments