Festival di Sanremo 2017 – Seconda serata

TUTTI CANTANO SANREMO

Dopo il grandissimo successo della prima serata, con oltre il 50% di share, la seconda serata del Festival di Sanremo inizia con la gara delle Nuove Proposte.

Questa sera si sono sfidati quattro giovani: Marianne Mirage con Le canzoni fanno male; Francesco Guasti con Universo; Braschi con Nel mare ci sono i coccodrilliLeonardo Lamacchia con Ciò che resta. Confesso che ho tifato per Francesco Guasti e Leonardo Lamacchia, sono le due canzoni e voci che più mi hanno colpita! Vengono eliminate Nel mare ci sono i coccodrilli e, a grandissima sorpresa, Le canzoni fanno male: il pezzo è talmente ironico e orecchiabile che sicuramente farà successo! Intanto i miei due prescelti vanno avanti 😉 Si sfideranno venerdì sera nella finale con gli altri due finalisti di domani sera. In bocca al lupo!

Ad aprire la gara dei big c’è l’illusionista Hara, che offre uno spettacolo ad effetto. Maria entra in scena distribuendo gadget, cioè portachiavi con la foto di Carlo Conti, una trovata davvero originale e simpatica! I due sono ormai padroni di casa e sicuri di sé, non c’erano dubbi. Ed ecco che inizia la gara, queste le canzoni che abbiamo ascoltato questa sera:

1 – Bianca Atzei, Ora esisti solo tu

2 – Marco Masini, Spostato di un secondo

3 – Nesli e Alice Paba, Do retta a te

4 – Sergio Sylvestre, Con te

5 – Gigi D’Alessio, La prima stella

6 – Michele Bravi, Il diario degli errori

7 – Paola Turci, Fatti bella per te

8 – Francesco Gabbani, Occidentali’s Karma

9 – Michele Zarrillo, Mani nelle mani

10 – Chiara, Nessun posto è casa mia

11 – Raige & Giulia Luzi, Togliamoci la voglia

Il primo ospite è Francesco Totti: inevitabile giocare a prendersi in giro con il fedele tifoso della Fiorentina Carlo Conti dopo il 4-0 di Roma-Fiorentina di ieri sera! Totti è stato poi anche intervistato da Carlo e Maria, una chiacchierata in cui le risate non potevano che essere assicurate: Totti è un personaggio, non solo un campione di calcio. Il momento clou è arrivato quando gli hanno chiesto la sua canzone di Sanremo, al che luii ha risposto “Povia. Il piccione!” Anche stasera c’è poi la copertina di Maurizio Crozza, come sempre la sua satira è improntata sulla politica ma è più leggera e divertente, accessibile a tutti. L’arrivo di Robbie Williams è salutato da un’esplosione del pubblico dell’Ariston: la popstar mondiale canta il suo singolo Love My Life. E bacia Maria De Filippi, signore e signori! L’ospite italiana è invece la mitica Giorgia, una delle voci più potenti italiane (però, scusatemi, io preferisco sempre la mia Pausella): se non mi credete, provate a cantare le sue canzoni con la sua stessa tonalità! Giorgia ha cantato, oltre al suo nuovo singolo Vanità, un medley dei suoi successi: E poiCome sapreiDi sole e d’azzurro. Il prossimo a salire sul palco dell’Ariston è l’attore Keanu Reeves, che attraverso alcuni oggetti racconta di sé e suona anche il basso.

Il momento sociale e riflessivo di questa sera è dedicato al lavoro e all’onestà sul lavoro con Salvatore Nicotra, che ha lavorato per 40 anni al comune di Catania senza mai un giorno di assenza. Si parla però anche di disoccupazione giovanile, una grave piaga della nostra società.

In attesa della classifica salgono sul palco i tre comici Enrico Brignano, Flavio Insinna e Gabriele Cirilli e la protagonista del film di Rai Uno Dalida Sveva Alviti (in onda il 15 febbraio). L’Ariston ospita anche la band Biffy Clyro con Rearrange.

Infine, i tre big a rischio eliminazione di questa sera sono Nesli e Alice Paba, Bianca Atzei e Raige & Giulia Luzi. Domani sera affronteranno i tre big a rischio della prima serata in un girone eliminatorio.

Tra le canzoni di stasera le mie preferite sul momento, quelle che mi hanno emozionata di più, sono state quella di Sergio Sylvestre e Gigi D’Alessio, sia per il testo che per la musica. Molto belle anche le canzoni di Michele Zarrillo, dallo stile sempre riconoscibile, e di Chiara, un testo dolce e malinconico. Ho trovato poi significativo il pezzo di Paola Turci, un’inno alla donna e alla sua bellezza naturale. Probabilmente la canzone che più farà discutere per la sua originalità è però quella di Francesco Gabbani, è un mito!

Non resta che aspettare domani sera per scoprire le altre quattro nuove proposte, i big che verranno definitivamente eliminati e la serata dedicata alle cover!

Comments

comments

Precedente Gioco - Tea Book Tag Successivo Quote of the Day - 74