Gioco – Regala un libro Book Tag

Salve lettori! 🙂

Per il primo giochino letterario dell’anno devo ringraziare, come sempre, Em di Il nostro angolo dei sogni, che vi invito a visitare 😉

La stagione dei regali è appena passata, ma regalare libri è sempre bello.. e in questo tag si fa proprio questo! Siete pronti?

libro-sospeso-regala-un-libro

REGALA UN LIBRO…
1 – …a una persona con il cuore spezzato.

Non è facile scegliere un libro del genere, dipende sempre dalla storia che questa persona si ritrova ad affrontare. Probabilmente non regalerei una storia d’amore, non sarebbe giusto infierire… Forse la scelta meno rischiosa e più adatta secondo me sarebbe Un posto chiamato qui di Cecelia Ahern, un libro intenso e concentrato sul ritrovamento di sé stessi quando ci si sente persi.

9788817030939g


2 – …per far ridere fino alle lacrime.

Quest’estate mi è piaciuto tantissimo e ho riso davvero fino alle lacrime, soprattutto in certe scene, quindi regalerei sicuramente Ti ricordi di me? (recensione) di Sophie Kinsella. Risate assicurate.

5160ifzfeml-_sx322_bo1204203200_


3 – …a una persona che deve affrontare scelte difficili.

Sarebbe bello regalare a questa persona Lo strano viaggio di un oggetto smarrito (recensione) di Salvatore Basile: anche il protagonista di questo libro affronta scelte per lui difficili e insormontabili, quindi magari potrebbe essere d’aiuto e di ispirazione.

LO STANO VIAGGIO DI UN OGGETTO SMARRITO[2]


4 – …a una persona che non ama leggere.

Sono d’accordo con Em e dico anche io Harry Potter e la Pietra Filosofale di J.K. Rowling. Insomma, come si fa a non innamorarsi della lettura e di tutto quello che comporta leggendo questo libro? ♥

Couverture_HP1_it


5 – …che hai amato nel 2016.

Sono tanti i libri che ho amato lo scorso anno, ma uno mi è rimasto nel cuore ed è Aspettando te (recensione) di Kristan Higgins e lo consiglierei a chiunque. È fantastico, lo adoro, è divertente e ti rimane dentro.

Aspettando te


6 – …per far riflettere.

In questo caso il problema è che sono convinta che ogni libro abbia qualcosa su cui il lettore debba riflettere: ci sarà sempre qualcosa in grado di creare uno spunto di riflessione. Scelgo quindi uno dei libri più recenti che ho letto, cioè Flawed. Gli imperfetti (recensione) di Cecelia Ahern, in cui gli argomenti principali sono la società, la moralità, la perfezione, scelte giuste e sbagliate.

9788851139902_25a35a8490626d83f9041e9a90e6cc1c


7 – …a chi ama l’avventura.

Avventure? Di certo non ne mancano in Shadowhunters – Città di Ossa (recensione) di Cassandra Clare, in cui Clary, Simon, Jace e gli altri corrono per tutta New York a caccia di avventure. E non prive di pericoli…

shadowhunters-di-cassandra-clare-L-nMs4Xk


8 – …a te stesso.

Mi regalerei il quarto libro della saga di Harry Potter in inglese, Harry Potter and the Goblet of Fire, visto che sto facendo la collezione e ovviamente non trovo mai quello che mi serve ma sempre tutti gli altri. Sì, mi ostino a comprarli rigorosamente in ordine 😛

51idd7bcrpl-_sx332_bo1204203200_


Come sempre, vi invito tutti a partecipare 🙂

tumblr_static_d7kcexco6vc4s4go0ww4o0gcw

Comments

comments

Precedente Collaborazione - Garzanti - 4 Successivo Quote of the Day - 70