Quote of the Day – 65

Uno dei miei libri preferiti è Scrivimi ancora di Cecelia Ahern, di cui ho parlato più volte: in questa stessa rubrica, nell’articolo dedicato a Cecelia Ahern e nell’articolo dedicato a Rosie Dunne, la protagonista proprio di questo libro.

Nella lettera più importante che Alex scrive a Rosie, cioè la lettera in cui finalmente le dichiara il suo amore, Alex accenna ad una vigilia di Natale di quando erano bambini. Vale la pena di leggere la lettera per intero perché, come tutte le lettere strappalacrime di Alex, è davvero molto bella.

IMG_20150410_152658

Mia cara Rosie,

senza che tu nemmeno lo sapessi, avevo già fatto un tentativo anni e anni fa. Tu non hai mai ricevuto quella lettera e ne sono felice perché i miei sentimenti da allora sono enormemente cambiati. Si sono andati rafforzando ogni giorno.

Arrivo al punto perché se non mi decido a dirtelo ora, ho paura che non te lo dirò mai più. E io ho bisogno di dirlo.

Oggi ti amo più che mai; domani ti amerò anche di più. Ho bisogno di te più che mai; ti voglio più che mai. Sono un uomo di cinquant’anni che viene a te, come un adolescente innamorato, per chiederti di darmi un’occasione e di ricambiare il mio amore.

Rosie Dunne, ti amo con tutto il cuore. Ti ho sempre amata, anche quando avevo sette anni e ho mentito sul fatto di essermi addormentato la vigilia di Natale; quando avevo dieci anni e non ti ho invitata alla festa per il mio compleanno; quando avevo diciotto anni e ho dovuto trasferirmi in America; persino il giorno dei miei matrimoni, il giorno del tuo matrimonio, ai battesimi, ai compleanni e quando litigavamo. Ti ho amata in ogni momento. Fa’ di me l’uomo più felice del mondo e dimmi di sì.

Ti prego, rispondimi.

Con amore, Alex

Alex e Rosie hanno vissuto la vita l’uno accanto all’altra, prendendo strade diverse, commettendo errori e raggiungendo traguardi. Nonostante alcuni momenti di lontananza, nessuno dei due ha mai davvero abbandonato l’altro, come dimostra questa lettera di Alex. E si sono amati sempre, anche se ancora non lo sapevano, e anche se in fondo l’avevano sempre saputo.

Vi lascio il trailer del film:

Per acquistare una copia del libro su Amazon CLICCA QUI.

Comments

comments

Precedente 7 buoni motivi per regalare (o farsi regalare) un libro a Natale Successivo Recensione - "Non dirgli che ti manca", Alessandra Angelini