Recensione – “Loving an Angel: il diario di Safira”, Irene Spaziani

Loving an Angel: Il Diario di Safira, Irene Spaziani

Trama:

Safira, una ragazza comune del nostro tempo, è pronta a riprendere la noiosa vita di sempre dopo le vacanze natalizie, quando il mistero comincia ad avvolgerla. Una strana sensazione si annida dentro di lei, allontanandola dal tranquillo scorrere dei giorni da diciottenne. Strani sogni, pensieri, dubbi la tormentano… E poi una voce nella testa. L’incontro con un misterioso individuo la catapulterà in un’esperienza appassionante e sconvolgente allo stesso tempo, che cambierà per sempre la sua vita… E il destino intero dell’universo.

Anno di pubblicazione: 2015

Genere: Fantasy

Serie: Loving an Angel #1

Per acquistare una copia del libro su Amazon CLICCA QUI.

 

Recensione:

Ho scoperto Loving an Angel: Il Diario di Safira per caso, e devo dire che è stato un caso fortunatissimo, perché è una storia davvero molto bella.

Safira è una ragazza molto dolce e altruista, romantica e sognatrice, ed è facile immedesimarsi in lei. Il suo aspettare qualcosa di più, qualcosa per cui vale la pena vivere, è una sensazione che accomuna molte persone in varie fasi della vita, ed è ben descritta. Safira, però, ha anche la fortuna di essere circondata da persone fantastiche: i suoi genitori Lara e Maurizio, dolci e romantici quanto la figlia, che amano e proteggono in ogni occasione; suo cugino Thomas, che per lei è come un fratello; i suoi amici, che le vogliono un mondo di bene. Ma ad attenderla ci sono eventi inaspettati, risvolti che stupiscono il lettore ogni volta: dovrà affrontare delle persone che sembrano inspiegabilmente avercela con lei, ma questo è nulla rispetto a ciò che accadrà in seguito. A chi appartiene la voce che sente continuamente dentro la sua testa, chi è il ragazzo che parla sempre con lei e sembra volerla proteggere? Gabriele si mostrerà solo più avanti, sconvolgendo la vita di Safira e cambiandola per sempre, mostrandole una nuova realtà.

Si tratta di una storia originale e coinvolgente, in cui la narrazione scorre sempre molto limpidamente. Lo stile è semplice e chiaro, e molti sono anche i riferimenti al fantasy classico, soprattutto a Tolkien; tuttavia, l’autrice non scade mai nel banale, nel plagio. Le descrizioni sono anche una parte importante del romanzo: sono ricche e dettagliate, immagini molto nitide non solo nella mente dell’autrice, ma anche del lettore, a cui sembra di vedere tutto davanti ai propri occhi.

Per quanto riguarda i personaggi, sono ben definiti, hanno una loro profondità. Safira, oltre ad essere dolce e romantica, è anche una ragazza molto forte e determinata, nonostante apparentemente non lo dimostri; la sua migliore amica Linsey è forse il suo opposto, apparentemente un carattere forte ma anche molto dolce, fragile, insicura. Thomas, chiamato Tom, è uno dei miei preferiti del romanzo, ed è un ragazzo davvero fantastico: il suo esserci sempre per Safira è bellissimo, così come l’amore che segretamente prova nei confronti della migliore amica della cugina, un amore puro e sincero. Tra gli altri amici di Safira va sicuramente menzionato Jacopo, spavaldo e simpatico, pronto a tutto pur di difendere i suoi amici. Martha e la sua gang di criminali sono terribili, al punto che non si capisce da dove provenga tanta rabbia, tanta crudeltà.

E poi ci sono gli angeli e i demoni. Gabriele è un angelo particolare: è imprevedibile, impulsivo, ma determinato a lottare per ciò in cui crede davvero, affiancato dai suoi migliori amici Luca e Angelica, una coppia meravigliosa, e Alexander, il Sommo Angelo, pronto a sacrificarsi per il bene del suo popolo. Dall’altro lato, Osgor, il capo dei demoni, è una creatura malvagia che segue solo il suo istinto, sfruttando le altre creature per i propri interessi personali.

Non voglio rivelare altro, ma solo che la fine del romanzo riserva molte sorprese, che io ho sempre apprezzato.

Consiglio Loving an Angel: Il Diario di Safira a tutti gli amanti del fantasy, soprattutto agli amanti di Tolkien e de Il Signore degli Anelli, ma anche a chi ama le storie d’amore. ♥

Vi segnalo anche la pagina Facebook ufficiale dell’autrice Irene Spaziani, una ragazza fantastica! 😉

Comments

comments

Precedente Quote of the Day - 25 Successivo 16 perle di saggezza di Albus Silente